Tra i principali motivi che mi hanno spinto a scegliere 24CM Capital Markets come mio broker il trading online c’è sicuramente la sua piattaforma di trading.

Ma di cosa si tratta esattamente? Come funziona la sua piattaforma? Come si può guadagnare con 24CM utilizzandola?

Questa è la mia guida su come usare la piattaforma di 24CM Capital Markets per fare profitti e alla pagina 24CM opinioni trovi altri dettagli. Ho trascorso molto tempo ormai a fare trading su di essa e ne ho approfondito molto le funzioni.

Con la piattaforma di 24CM Capital Markets è possibile inviare ordini a mercato in pochi istanti, seguire l’evoluzione del mercato e personalizzare al massimo ogni aspetto delle tue operazioni di mercato.

È uno strumento potente che ogni trader vorrebbe avere a disposizione per operare sui mercati sempre con un alto livello di consapevolezza, ed è uno strumento che 24CM Capital Markets offre gratis in tutte le sue funzioni.

Ti invito quindi a venire alla scoperta della piattaforma insieme a me. Te ne svelerò tutti i segreti perché tu possa usarla al massimo delle sue possibilità.

Cos’è una piattaforma di trading?

Questa non è una guida con paroloni tecnici. Sul mio sito dedicato a 24CM Capital Markets io parlo e spiego ai miei lettori proprio come se stessi parlando al mio migliore amico o come se stessi insegnando le cose a un principiante.

Non c’è alcun bisogno di parlare in “mercatese” (come io chiamo la lingua dell’alto trading finanziario): l’unico scopo per il quale scrivo è farmi capire.

Detto questo è chiaro che il trading è una cosa seria e una piattaforma di trading è una cosa altrettanto seria. Ma di cosa si tratta esattamente?

Se i mercati finanziari sono alla portata di un click, questo accade proprio grazie alle piattaforme di trading. 24CM Capital Markets offre ai suoi clienti uno strumento per mettersi in comunicazione con i mercati per un solo e unico scopo: fare trading.

Fare trading significa:

  • Acquistare o vendere Asset sui mercati finanziari.

Quello che permette di fare la piattaforma di 24CM Capital Markets, quindi, è proprio questo, permette di accedere alla compravendita di beni e titoli, valute e criptovalute. In pratica, tutto quello che puoi immaginare di voler negoziare o che possa rappresentare un buon affare per te.

APRI UN CONTO DEMO SENZA DEPOSITO CON 24CM

Come fare trading sulla piattaforma di 24CM Capital Markets in 5 passi

Ora andiamo dritti al sodo. Voglio illustrare il metodo per aprire e chiudere operazioni tramite la piattaforma di 24CM Capital Markets, ma ricorda: la cosa più difficile non è usare la piattaforma, ma prendere le giuste decisioni di acquisto e vendita.

#1 – Scegliere un Asset di trading

Una volta effettuata l’iscrizione a 24CM Capital Markets puoi accedere immediatamente alla piattaforma di trading, sia in versione demo, sia in versione sia in versione per il trading reale (facendo un deposito iniziale).

Ora, diciamo che tu voglia fare una operazione di trading, come procedi? La prima cosa da fare è scegliere l’asset su cui negoziare.

Sulla piattaforma di 24CM Capital Markets la lista degli asset è grandissima, tanto che ci si può sentire persi! Ci sono davvero tanti asset (beni di investimento) tra i quali puoi scegliere. Se sei un principiante io ti consiglio di cominciare dal Forex per 2 ragioni:

  1. Il mercato Forex è il più grande e famoso e in rete ci sono moltissime informazioni utili per orientarsi più facilmente nel trading. Alcuni asset sono dotati di grande ciclicità e pattern di mercato più riconoscibili rispetto ad altri.
  2. Il Forex è un mercato con volatilità media, cosa significa? Nel trading si guadagna di più se i movimenti del prezzo degli asset sono più consistenti. La volatilità è la misura dei movimenti del prezzo di un asset, gli asset ad alta volatilità sono quelli che offrono le maggiori possibilità di profitto.

Quali sono le altre possibilità oltre al Forex?

  • Criptovalute: se un minimo stai seguendo l’evoluzione degli asset e dei mercati dovresti sapere che anche le criptovalute sono e saranno sempre di più un eccellente asset di investimento: Bitcoin – Monero – Stellar – Ethereum e molte altre ancora.
  • Indici: gli indici potrebbero sembrare qualcosa di complicato, ma in realtà sono solo panieri che raccolgono il valore dell’andamento di molte aziende e sono indicati per fare trading di lungo termine a basso rischio.
  • Materie prime: uno dei mercati più adatti ai neofiti è quello delle materie prime, perché comprende beni come l’oro e il petrolio, sempre adatti a un investimento di lungo termine visto che hanno la tendenza a crescere di prezzo e non necessitano di troppe analisi.
  • Azioni: l’azionario è anch’esso molto interessante perché soddisfa le esigenze di chi ama il trading sui grandi marchi e aziende seguendone lo sviluppo. Ad esempio, è possibile investire su Facebook o sulla Apple a seconda delle esigenze e dei gusti personali, entrambe le aziende possono risultare grandi affari.

#2 Fare analisi di mercato

Il secondo passo è procedere a una buona analisi di mercato. Comprare e vendere un asset senza avere alcun tipo di informazione è una tattica suicida. Quello che devi fare è puntare ad avere in mano quante più informazioni possibili per sapere se è il caso di procedere a un acquisto o a una vendita.

Come fare queste analisi e di che analisi parlo? Ci sono due modi per fare analisi:

  1. Analisi Tecnica
  2. Calendario Economico

Nel primo caso puoi fare tutto tramite la piattaforma di 24CM Capital Markets. Come hai notato il broker ti mette a disposizione un grafico di prezzo per ogni asset presente sulla piattaforma.

Grazie agli indicatori tecnici presenti sulla piattaforma stessa puoi fare molti tipi di analisi che ti permettono di studiare il passato del prezzo per capire quale potrebbe essere il suo futuro.

Un esempio di indicatore? La media mobile!

Si tratta di un indicatore semplice da leggere che ti suggerisce operazioni di trading semplicemente guardando il suo rapporto con il grafico di prezzo:

  • Quando le candele del grafico di prezzo tagliano la media mobile dall’alto verso il basso hai un segnale di vendita.
  • Quando le candele tagliano il prezzo dal basso verso l’alto il segnale è rialzista e quindi conviene comprare.

Il secondo caso è quello del calendario economico. Tutto quello che accade nel mondo come guerre, catastrofi ambientali, crisi economiche, bancarotte di un Paese oppure forte crescita economica sono tutti segnali per di trading per chi riesce a coglierli in tempo.

Le politiche monetarie, le decisioni delle banche centrali, le politiche economiche internazionali: tutto può diventare una fonte di informazione per i tuoi investimenti.

Per esempio, se la FED (Banca Federale Americana) decide di abbassare i tassi di interesse il dollaro si rafforzerà sul mercato: chiaro segnale rialzista Forex che ti suggerisce eventuali operazioni sulle coppie di valute che comprendono il dollaro.

#3 Acquistare o vendere

Solo dopo aver fatto tutte le tue analisi e dopo aver raccolto tutti gli elementi adatti a prendere una decisione di trading consapevole o sensata puoi decidere dove cliccare.

  1. Pulsante “Acquista”: questo pulsante decreta la tua entrata a mercato in una posizione rialzista significa che dal momento in cui entri a mercato puoi guadagnare se il prezzo dell’asset dove stai negoziando cresce. Più il prezzo cresce più cresceranno anche i tuoi profitti.
  2. Pulsante “Vendi”: questo pulsante invece decreta l’entrata a mercato in una posizione ribassista, in questo caso i profitti posso essere ottenuti soltanto se al momento in cui entri a mercato il prezzo comincia a scendere. Più il prezzo dell’asset cala, maggiori saranno i tuoi guadagni.

#4 Monitoraggio

Bene, ora hai aperto la tua posizione a mercato, l’unico compito in questo momento è fare monitoraggio, ovvero controllare che la tua posizione non sia a rischio e che il tuo investimento continui a fruttare denaro.

Possono profilarsi i seguenti scenari:

  1. Perdita: non spaventarti, ma molto spesso le posizioni che apri finiscono in perdita. In questi casi cosa fare? Semplice! Devi chiudere la posizione non appena maturi una perdita massima del 5% del tuo capitale totale. Non aspettare oltre. Se vai oltre il 5% di perdita chiudi e prova un’altra operazione. Il mercato molto probabilmente non tornerà a veleggiare in tuo favore:
  2. Guadagno: in altri casi se hai fatto bene le tue analisi le tue posizioni saranno in profitto, in questo caso puoi scegliere di continuare a tempo indeterminato, mantenendo la posizione aperta fino a livelli di profitto molto elevati, oppure puoi chiudere la posizione in base a una regola del tipo: “raggiunto il 10% di profitto mi fermo”. La regola deve essere valida per ogni singola operazione che fai senza rischiare di diventare avido di profitti, questo ti porterebbe a perdere.
  3. Ordini stop dinamici: in alternativa puoi impostare gli stop loss dinamici, ovvero puoi seguire il mercato nel suo trend e una volta che sei in profitto puoi decidere di chiudere la posizione in automatico al realizzarsi di una inversione del mercato che ti porti a perdere sui profitti già accumulati. Il mio consiglio è di impostare stop dinamici al 10% massimo di perdite sui profitti già realizzati.

#5 Chiusura della posizione

Il passo finale è la chiusura della posizione che decreta l’uscita dal mercato.

Come abbiamo visto la chiusura della posizione che avviene tramite un semplice click sul pulsante “Chiudi”, determina la tua uscita dal mercato.

Se la tua posizione era in profitto allora vedrai immediatamente il tuo conto crescere, se invece la posizione era in perdita i soldi verranno scalati dal tuo conto.

Ricorda però sempre la regola del 5%. Non appena un’operazione va in perdita di più del 5% del tuo capitale totale non restare a mercato, ma chiudila subito. Non esitare e non pensarci nemmeno un secondo di più.

APRI UN CONTO DEMO SENZA DEPOSITO CON 24CM

I Servizi di Supporto sulla piattaforma di 24CM Capital Markets

La piattaforma di 24CM Capital Markets è ricca di vantaggi e di opzioni per gestire nel migliore dei modi il tuo trading. Per me l’aspetto più interessante però è un altro e cioè tutto il supporto che il trader riceve nella sua attività di negoziazione.

  • 24CM Capital Markets offre accesso a un calendario economico che evidenzia tutte le principali notizie utili a fare trading per qualsiasi trader.
  • Per i clienti premium esiste un servizio di segnali di trading utili per entrare a mercato quando suggerito dal broker e con le sue istruzioni.
  • Esiste l’assistenza e la live chat che ti permettono di interagire con personale qualificato per gestire al meglio le tue operazioni di mercato.

Conclusioni sul trading con 24CM Capital Markets

La piattaforma è e sarà sempre il cuore pulsante della tua attività di trading. Se sei davvero intenzionato a operare in maniera tradizionale e guadagnare bene dalla tua attività la cosa migliore è scegliere una piattaforma all’altezza e professionale.

Nella mia esperienza quella di 24CM Capital Markets è tra le piattaforme migliori mai incontrate perché semplicemente non le manca nulla per fare un trading di livello.

Provala anche subito, il broker ti offre un conto demo con 100.000 euro virtuali già caricati!

APRI UN CONTO DEMO SENZA DEPOSITO CON 24CM